Come risparmiare sui lavori di ristrutturazione casa

Ristrutturazione casa

Introduzione alla ristrutturazione casa

Si parla sempre più spesso nei blog e nei siti dedicati alla casa del tema della ristrutturazione casa e dei costi. La nostra mini guida ti insegnerà alcuni semplici trucchi su come risparmiare sui lavori di ristrutturazione casa. Prima di entrare nel vivo del tema occorre fare una breve introduzione su cosa siano i lavori di ristrutturazione casa.

Infatti se desideriamo semplicemente tinteggiare una parete, stiamo parlando di una semplice rinfrescata e non possiamo invece parlare di ristrutturazione. La ristrutturazione casa infatti viene svolta attualmente sia al fine di migliorare l’aspetto e la funzionalità della propria abitazione, ma anche e soprattutto per il risparmio energetico.

Inserire dei nuovi infissi o serramenti a taglio termico infatti riduce la dispersione del caldo e del freddo e quindi avremo un taglio anche della nostra bolletta dell’impianto termico e di quello di raffreddamento. Quindi quando si decide di ristrutturare casa, il risparmio può avere in fase di acquisto degli infissi ma anche e soprattutto nel momento successivo.

In grande sintesi, la ristrutturazione casa può essere totale o parziale. La ristrutturazione totale di un’abitazione riguarda le opere murarie, i pavimenti, gli infissi e gli impianti. La ristrutturazione parziale può riguardare solo uno o solo alcuni degli elementi che abbiamo citato oppure una sola stanza, nel caso di ristrutturazione bagno o cucina.

Come risparmiare sulla ristrutturazione

Ci sono alcuni semplici consigli che ci permettono di avere un importante risparmio sulla ristrutturazione della nostra casa. In primo luogo occorre decidere un budget e non sforarlo, in tal modo, con una certa coerenza potremo avere il lavoro desiderato con un costo predeterminato. In secondo luogo, valutiamo attentamente quello che ci serve davvero.

Farci abbindolare da una ditta edile con aggiunte e modifiche, comporterà un dispendio di soldi decisamente maggiore. In terzo luogo, e questa è davvero una regola fondamentale per risparmiare sulla ristrutturazione della propria abitazione, occorre richiedere diversi preventivi a varie imprese edili.

Esistono dei siti specializzati che attraverso un semplice form ci consentono di chiedere dei  preventivi personalizzati di diverse ditte edili. Un sistema molto comodo, ovviamente i preventivi devono esserci forniti in modo gratuito, in forma scritta con un documento da inviare via posta elettronica. Una ditta ristrutturazione seria effettuerà un sopralluogo gratuito per confermare o modificare lo stesso preventivo.